L’Associazione Musicale “MaBerliner” onlus è nata il 26 giugno 2007 per volontà di un gruppo di studenti di musica, dei loro genitori e del direttore musicale.

I fini prioritari dell’associazione (apolitica, apartitica e senza fini di lucro) sono la voglia ed il piacere di fare musica insieme,
 lo studio, la pratica, l’approfondimento in forma collettiva e la diffusione della musica.

L’associazione accoglie tutti coloro che intendono coltivare la musica non solo come una possibile professione, ma anche come un complemento della propria formazione culturale e personale o, più semplicemente, come un modo piacevolmente costruttivo di impiegare il tempo libero in un clima di amicizia e serenità.

L’Orchestra è aperta e può accogliere tutti coloro che vogliono condividere la gioia e il piacere di suonare insieme.

Fin dal suo esordio dirige la formazione Riccardo Cirri, titolare di cattedra presso il Conservatorio Statale di Musica “G. F. Ghedini” di Cuneo, che abbiamo incontrato in una pausa delle prove che si svolgono il lunedì alla Fabbrica delle Emozioni di Pistoia: “L’associazione offre ai ragazzi ed a tutti coloro che studiano e suonano uno strumento grandi opportunità di confronto e incontro. L’invito che faccio a tutti, come musicista e come padre, è quello di non suonare esclusivamente nella solitudine della propria stanza, ma dopo un opportuno ed imprescindibile lavoro individuale, cominciare a far parte del gruppo per condividere esperienze formative, culturali ed umane che la musica, per la specificità del proprio linguaggio, può offrire. Il livello di studio non è determinante o limitativo perché le singole parti vengono adattate alle possibilità tecniche di ogni singolo strumentista; è solo richiesta una discreta intonazione, senso del ritmo e dell’ascolto e, fattore assolutamente indispensabile… una grande passione!”

Vi aspettiamo!!!

Consiglio Direttivo

Triennio 2014-2016

  • Rose Lorena Polimeni, presidente
  • Andrea Monti, vicepresidente
  • Francesco Gregoriani, tesoriere
  • Rolando Barni, segretario
  • Riccardo Cirri, consigliere